Percorsi Formativi

Sviluppare progetti e percorsi rivolti al mondo della disabilità richiede delle competenze specifiche, una formazione adeguata e un aggiornamento continuo.
Per essere un sostegno è altresì importante avere l’adeguata sensibilità per potersi inserire in contesti spesso delicati e la sicurezza che l’esperienza può dare.
Enjoy Care, in collaborazione con Enjoy Academy, sceglie di investire molto nella formazione organizzando e ospitando Corsi per sviluppare le attività a sostegno delle persone con disabilità.
Ci sono alcuni appuntamenti fissi e delle nuove proposte che variano di anno in anno.

Enjoy Center è una delle 3 sedi del Corso di Formazione per TMA (Terapia Multisistemica in Acqua), richiamando partecipanti da tutta Italia.
Il corso, che è indirizzato a medici, psicologi, pedagogisti, laureati in scienze motorie, terapisti della riabilitazione, educatori, istruttori di nuoto, ha lo scopo di formare operatori TMA che possano promuovere questo trattamento nelle piscine di tutta la nazione.
La Terapia Multisistemica in Acqua si rivolge ai soggetti con autismo, disturbo pervasivo dello sviluppo e disturbi della comunicazione e ha lo scopo di favorire l’apprendimento e lo sviluppo del bambino a livello emozionale, cognitivo, comportamentale, senso motorio, sociale e comunicativo attraverso il nuoto.
In Italia si organizzano 3 corsi l’anno per formare operatori TMA, Milano, Roma e Napoli, le città di riferimento.
Enjoy è il Centro di Formazione TMA per Milano ormai da quattro anni e Centro TMA fin da quando abbiamo aperto i battenti, grazie anche alla collaborazione con il Dottor Emanuele Ciocia, coordinatore regionale operatori TMA Lombardia.
Il corso, che si sviluppa durante tre weekend lunghi (venerdì, sabato e domenica) e viene condotto dagli ideatori della TMA, gli psicologi Dott. Giovanni Ippolito e Dott. Giovanni Caputo.
Ai corsisti viene presentata una nuova metodologia di intervento, fornendo competenze teorico-pratiche non solo sull’autismo e sul suo trattamento ma anche sulla conoscenza e trattamento di altre patologie.
Alle lezioni teoriche seguono lezioni pratiche in affiancamento ad operatori esperti, che accompagnano gli allievi nel percorso formativo e restano a disposizione anche a conclusione del corso, al fine di mantenere costante lo scambio di idee e sciogliere ogni eventuale dubbio.
Per chi volesse conoscere meglio in cosa consiste la Terapia Multisistemica in Acqua non esitate a leggere il nostro testo informativo e a prendere contatto la responsabile Enjoy Care Patrizia Gianetti

ABA è l’acronimo di Applied Behavior Analysis (Analisi Comportamentale Applicata) ed è una delle tre branche principali dell’Analisi del Comportamento, quella scienza che ha per oggetto di studio le interazioni psicologiche tra individuo e ambiente.
L’attenzione di ABA è rivolta ai comportamenti socialmente significativi e grazie al rigore scientifico e metodologico che la caratterizzano, ha ottenuto tantissimi successi nell’ambito della disabilità e, in particolare, dell’autismo.
Infatti il metodo ABA può migliorare in modo significativo la capacità del bambino di apprendere nuove attività (leggere, scrivere, ecc.) e acquisire comportamenti appropriati. Una terapia ABA si fonda sulla sinergia fra diverse componenti: il team, il programma e gli esercizi, e deve essere svolto durante un arco temporale di almeno 2 anni.
I programmi educativi ABA vengono studiati in modo individualizzato e supervisionati da psicologi che coordinano l’intervento, valutando le abilita? del bambino, stendendo il piano di intervento e occupandosi della formazione del team che lavorerà con il bambino, aggiornando nel tempo il piano di lavoro ed i tecnici ABA, che sono coloro che applicano quotidianamente il piano di intervento sul bambino seguendo le indicazioni date dal supervisore.
Il corso ha lo scopo di fornire competenze teorico-pratiche utili per lo svolgimento del ruolo di Tecnico ABA ed è strutturato di modo da alternare momenti di didattica “frontale” ed esercitazioni pratiche.
“È un corso altamente qualificante, ancora di più grazie all’elevata professionalità ed esperienza della docente” spiega Patrizia Gianetti Responsabile di Enjoy Care.
Il corso è tenuto dalla Dott.ssa Daniela Baldi, analista del comportamento certificata BCBA, che si occupa da tempo di formazione specifica rivolta a famiglie, insegnanti e terapisti per l’acquisizione di competenze nella gestione ottimale del comportamento dei bambini.

(Federazione Italiana Disabili Intellettivi Relazionali)
a cura del Centro Tecnico di Formazione Paralimpico Fisdir – Enjoy
Via Buonarroti 44 – Cernusco sul Naviglio
L’istruttore di nuoto è un tecnico in possesso di specifico brevetto rilasciato da un ente competente che si occupa dell’insegnamento della disciplina, della formazione tecnica e dell’avviamento all’attività competitiva. Per accedere al corso di istruttore nuoto fisdir occorre:
– Aver compiuto 18 anni di età;
– Essere tesserato alla FISDIR;
– Brevetto di istruttore di base FIN (e/o ex 1 livello)

Il corso ha una durata di 5 settimane per un carico di 23 ore di didattica frontale, 40 ore di didattica e-learning e 30 ore di tirocinio c/o centri di formazione federale Fisdir e/o in Società affiliate a Fisdir.
La formazione on-line avverrà attraverso il collegamento alla piattaforma Moodle (www.fisdir- formazione.it) dove il corsista potrà disporre del materiale didattico e di altri supporti formativi.
La frequenza frontale si svolgerà presso i Centri di Formazione Federale, per complessive 23 ore. Durante il corso, oltre alle lezioni, saranno previste 8 ore di pratica in vasca con allievi/atleti disabili mentali, c/o la piscina del centro sportivo.

La frequenza alle attività da parte dei corsisti è obbligatoria. Per il conseguimento del titolo è richiesta una frequenza pari all’80% della durata complessiva del corso frontale.
Prove finali: Il livello di preparazione degli studenti sarà verificato attraverso prove scritte-orali-brevi discussioni di tesine. Gli esami verranno effettuati presso  la sede  dello svolgimento del corso.

Per maggiori dettagli:
patrizia.gianetti@enjoysport.eu


Scuola Nuoto FISDIR

La Scuola Nuoto Integrata viene proposta sia a ragazzi con disabilità intellettivo-relazionali che con disabilità motorie.

 

La TMA

Enjoy è centro accreditato per la TMA e sede ogni anno del Corso di Formazione per Operatori specializzati TMA.


Nessuno Escluso

Macro progetto di inclusione sociale.


È Vero ce la Posso Fare anche Io

Progetto che si pone come obiettivo primario è l’integrazione tra persone con disabilità e normodotati.


Terapie e Assistenza

Enjoy Care offre percorsi terapeutici e di assistenza attraverso molteplici azioni: idroterapia, psicomotricità, attività motoria e percorsi ludici, oltre ai camp estivi, scuola nuoto e tanto altro.


Super League

Torneo di calcio integrato, giocata da persone con disabilità intellettivo-relazionali e dipendenti d’azienda coinvolti sul campo fianco a fianco.